Il marchio "The Metagate" nel web2 ma anche web3

Il marchio "The Metagate" nel web2 ma anche web3

Con ieri è finalmente finito il periodo di 3 mesi su EUIPO in cui avremmo potuto subire possibili opposizioni per la registrazione del nostro marchio testuale e figurativo: "The Metagate"!!

Una considerazione a caldo: su EUIPO il procedimento online per la registrazione del marchio è davvero semplice, guidata e chiara. In Italia sui servizi al cittadino ne abbiamo di pastasciutta da mangiare ancora..

Sono stati comunque 3 mesi un pò ansiosi in quanto statisticamente una registrazione su cinque non va a buon fine (perdendo anche i costi di registrazione).

Fortunatamente siamo arrivati in fondo mettendo un altro tassello al suo posto; proteggendo la nostra proprietà intellettuale da un lato, ma mettendo anche una milestone temporale per poter dire un domani "Nel metaverso dal 2022"!

A parte gli scherzi c'è molto su cui riflettere poichè questo è proprio uno di quei servizi che il web3 è predestinato a sostituire.

Ma facciamo qualche ragionamento molto pratico, perchè per proteggere la nostra proprietà intellettuale abbiamo posto in essere diversi accorgimenti sia web2 che web3 e di seguito proviamo a riassumerli e a commentarli brevemente.

Lato WEB2 abbiamo:

  • fondato la società Metagate Srl
  • acquistato il dominio themetagate.it e .xyz
  • registrato il marchio themetagate
  • aperto vari account sui social 2.0

Lato WEB3 invece abbiamo:

  • comprato il dominio ENS (NFT): themetagate.eth
  • comprato i domini su Unstoppable domains (NFTs): themetagate.crypto .nft .blockchain .wallet
  • comprato la Land NFT geolocalizzata sulla nostra sede nel metaverso di OVER the Reality
  • mintato una collezione di 9 NFT che ci racconti
  • mintato un POAP per celebrare il lancio del progetto
  • aperto vari account sui social 3.0

Facendo un rapido conto a spanne in pratica nel web2 abbiamo speso almeno 4.000€ mentre per il web3 ne abbiamo spesi circa 110€.

Inoltre:

  • Gli NFT acquistati possono fungere anche da Hub per l'accesso ad una serie di servizi in maniera simile ad una combinazione di conto corrente e Spid e collegabili ad un Avatar interoperabile su diversi metaversi
  • Gli NFT sono già validi in tutto il mondo e non solo in Europa o Italia
  • La land su OVER ospita la nostra sede in realtà aumentata dove possiamo accogliere visitatori e clienti e mostrare i nostri usecases
  • i nostri NFT e POAP già ora danno diritto a sconti, merchandising esclusivo, accesso a land private nel metaverso e accesso ai nostri canali discord dedicati a business e developers

Maybe nothing...

 

Marchio Metagate EUIPO

 

 

Per il video di questa esperienza e di altre seguici su Instagram Twitter

I nostri riferimenti li trovi sul Linktree, mentre su Welook i nostri NFT POAP.

By Marco Pizzini (con la gentile collaborazione di OpenAI chat)

Glossario

 

Retour au blog